IL BOOM DEL MERCATO DELL’ECOMMERCE IN ITALIA.

2338

Nonostante le aspettative non siano tra le più rosee, il mercato dell’eCommerce in Italia continua la sua crescita a ritmi sostenuti: nel 2015 infatti gli acquisti online sono aumentati di circa il 16% rispetto al 2014. Vediamo insieme alcuni dati raccolti dall’Osservatorio eCommerce B2C, promosso dalla School of Management del Politecnico di Milano e da Netcomm.

Secondo lo studio effettuato, si stima che circa 11 milioni di italiani (36% degli utenti attivi totali) acquistino almeno una volta al mese prodotti e servizi su Internet, con una spesa media di 89€. Ma quasi sono i settori che registrano una percentuale più alta di shopping online?

Sul primo posto del podio dei servizi troviamo il settore del Turismo, che da solo vale circa il 47% del totale del mercato dell’eCommerce B2C italiano: non c’è molto da stupirsi, comunque, è risaputo che ormai gli utenti per risparmiare sulle vacanze si affidano al “fai-da-te” piuttosto che alle agenzie di viaggi; seguono il settore delle Assicurazioni Online con il 7,5% e servizi di Ticketing per eventi, Ricariche telefoniche, etc con il 5,5%. Per quanto riguarda i prodotti invece i primi tre settori maggiormente attivi sono l’Informatica ed Elettronica, con un 13% del mercato, l’Abbigliamento (9%) e l’Editoria (4%); seguono con percentuali più ridotte i mercati Food, Arredamento e Beauty.

Osservatorio-eCommerce-B2C

Cosa significano questi dati per le aziende, in particolare per le PMI – Piccole e Medie Imprese?

Ovviamente non sono numeri da sottovalutare, ma da analizzare attentamente e cercare di trarne vantaggio a favore del proprio business: ad esempio, avete un negozio di scarpe in Brianza e volete espandere la vostra attività in tutta Italia? Dovreste ragionare sul fatto di aprire una piccola sezione di shop online sul vostro sito web e approfittare di questo trend! Nel 2015 già numerose le imprese tradizionali ed artigianali hanno attivato un sito di eCommerce, oltre che cercare di vendere i propri prodotti attraverso marketplaces come Amazon, Ebay, etc.

Inoltre, dati positivi arrivano anche dall’export: in quest’ultimo anno le vendite da siti italiani a clienti stranieri sono aumentate del 22% rispetto all’anno scorso, arrivando a superare una quota totale di 3 miliardi di Euro; ovviamente questo è dato dalla qualità e dalla fama dei prodotti Made in Italy, amati e ricercati in tutto il mondo.

Se siete una PMI e state pensando di aprire uno shop online per i vostri prodotti, non affidatevi al caso ma lasciatevi affiancare da esperti nel settore della comunicazione web: noi vi consigliamo di rivolgervi a Creativi Digitali, compilando questo form di contatto.

ENGLISH PLEASE!

The eCommerce market in Italy keeps growing: in 2015 the shopping online sees 12% increase compared to 2014, and almost 11 millions of Italians purchase products and services online at least once a month. The main marketplaces are Tourism, Online Insurance, Event Ticketing, IT and Electronics, Clothing, Publishing Industry, Food, Furnishing and Beauty. SME – Small and Medium-sized Enterprises should take advantage of this trend and open a brand new shop online for their products and services, remembering that there are specialized Communication Agencies that can help them to reach their goals.

Se l'idea di comunicare in modo non convenzionale vi interessa e vorreste farlo per la vostra azienda, CLICCATE QUI

Compila il form

Per entrare in contatto, senza impegno, con lo staff di Creativi Digitali

Il tuo nome (richiesto)

La tua email (richiesto)

Un numero telefonico, per un contatto più veloce

Oggetto

Il tuo messaggio

Ho preso visione dell'informativa sulla privacy,
ed acconsento al trattamento dei dati personali (Dlgs 196/2003)
Accetto

e contattateci senza impegno!

Condividi la notizia:
Share on Pinterest
Condividi la notizia










Inviare
Commenta il post usando: