Crescono le PMI in Italia: ecco potenzialità e lacune da colmare

1105

Le PMI in Italia sono in crescita: le piccole e medie imprese italiane. A Trento è stato fatto il punto della situazione sullo stato dell’economia italiana e se per alcuni possono rappresentare un freno, per altri rappresentano una risorsa molto importante, che deve però essere aiutata a crescere con gli strumenti e gli aiuti giusti.

comunicazion

Valerio De Molli, di The European House-Ambrosetti, ci dà un po’ di dati in merito alle PMI italiane:

L’Italia ha 403.000 piccole e medie imprese manufatturiere, il doppio di quelle di Francia (207.000) e Germania (204.000) e quasi il doppio della somma di quelle di Spagna (161.000) e Regno Unito (124.000). Se da un lato questo rappresenta un indubbio punto di forza dall’altro è innegabile che il tema della dimensione impatta sulla crescita”.

Per la crescita delle imprese, c’è ovviamente bisogno di risorse e di investimenti, anche in termini di comunicazione e presenza online e sui social, per aprirsi non solo al mercato “locale” e italiano, ma spingendosi anche fuori dai confini italiani e anche fuori da quelli europei, limiti che spesso non vengono nemmeno considerati per paura o per carenza di informazioni, formazione e aiuti esterni.

pmi

Fonte: Il Sole 24 Ore