The Lego Movie, a Milano la campagna “Salva la creatività”

1221

legoA Milano è partita la campagna per salvare la creatività: ci ha pensato la Lego a promuoverla, giusto in occasione del lancio del nuovo film che vede protagonisti proprio i celebri mattoncini colorati.

Come promuovere un film che ha per protagonisti dei celebri mattoncini colorati? Ma ovviamente riempiendo il mondo di mattoncini colorati, gli stessi con i quali siamo abituati a giocare da quando siamo piccolini. Alzi la mano chi non ha mai giocato con i mattoncini Lego e chi ancora oggi, nonostante l’età adulta, non vede l’ora di sedersi per terra con figli e nipoti per poter dare spazio alla creatività con queste famosissime costruzioni.

Costruzioni che oggi sono anche protagoniste di un film al cinema, che si intitola The Lego Movie. Film che viene promosso in tutto il mondo con azioni non convenzionali che strappano un sorriso a grandi e piccini. E’ il caso accaduto a Milano, alla stazione metro di piazza Cordusio, vicinissimo al Duomo, dove l’ingresso alla metropolitana è stato realizzato utilizzando 190mila mattoncini Lego con grafica 3D.

All’ingresso, uno dei classici omini Lego, teneva in mano un cartello con la scritta “Salva la creatività“. Si tratta di Emmet, proprio il protagonista del film, che qui è stato proposto in una versione alta due metri!

Immaginate lo stupore della gente che per un attimo, al mattino presto, magari mentre era di corsa per arrivare in orario in ufficio, si è trovata catapultata nel mondo dei Lego, mondo celebrato anche dal film che li vede protagonisti…

Il mondo non sarebbe più allegro e divertente se fosse completamente fatto di mattoncini Lego? 😀

1 commento

  1. Lego Movie, a Milano la campagna “Salva la creatività” | Gu! La comunicazione in jeans.

    Per promuovere il nuovo film dei Lego, a Milano l’ingresso di una stazione della metropolitana è stato interamente realizzato con i classici mattoncini colorati.