Unconventional test drive con la nuova Renault Clio!

791

Nuova Renault ClioIn Inghilterra, non è mai stato così sorprendente provare un’automobile come con il Va Va Voom button!

Immaginate di recarvi presso una concessionaria di automobili per un test drive, prevedibilmente sarete assistiti da una persona molto gentile che vi guiderà nella  prova su strada. Vi sedete sul veicolo e… via al test!

Andate dritto, girate a destra, sinistra, finchè non vi fermate per far attraversare la strada a due persone. A quel punto siete invitati a schiacciare il tasto Va Va Voom  e dare inizio ad un vero e proprio spettacolo.

Guardate con i vostri occhi cosa è successo in UK ad alcuni uomini che si sono recati in concessionaria per provare la nuova Renault Clio

Schiacciando il tasto va va voom vi trovate improvvisamente a Parigi, in uno scenario davvero speciale con tanto di Tour Eiffel davanti ai vostri occhi! I due passanti ai quali avete fatto attraversare la strada si abbracciano e si danno un bacio appassionato, ci sono persino i musicisti e i banchetti di frutta e baguette! E, per finire in bellezza, un vero e proprio spettacolo in stile Moulin Rouge attorno alla vettura!

Poi, improvvisamente tutto torna alla normalità e appare davanti ai vostri occhi il cartellone pubblicitario di Renault con il claim “Reignite you va va voom“.

Un bel modo unconventional per promuovere la nuova Clio, non trovate?

E voi, come reagireste se durante un test drive vi trovaste in una situazione simile? 🙂

 

Se l'idea di comunicare in modo non convenzionale vi interessa e vorreste farlo per la vostra azienda, CLICCATE QUI

Compila il form

Per entrare in contatto, senza impegno, con lo staff di Creativi Digitali

Il tuo nome (richiesto)

La tua email (richiesto)

Un numero telefonico, per un contatto più veloce

Oggetto

Il tuo messaggio

Ho preso visione dell'informativa sulla privacy,
ed acconsento al trattamento dei dati personali (Dlgs 196/2003)
Accetto

e contattateci senza impegno!

Condividi la notizia:
Share on Pinterest
There are no images.
Condividi la notizia










Inviare
Commenta il post usando: