My Smart Eye, un’app per aiutare i non vedenti

1068

MySmartEyeSi tratta di un’iniziativa della compagnia di telecomunicazioni di Singapore StarHub ed è un’applicazione che consente a dei volontari di far vedere coi propri occhi un’immagine a chi non può farlo.

Come funziona?

Il non vedente scatta una foto con il proprio smartphone seguendo le indicazioni vocali. Tramite My Smart Eye trasmetterà l’immagine a dei volontari che hanno scaricato l’ applicazione e che riceveranno la foto potendola descrivere in tutti i suoi particolari e permettendo al non vedente di guardare l’immagine attraverso i loro occhi.

Ecco il video che spiega come funziona My Smart Eye.

L’applicazione, che è stata realizzata da StarHub in collaborazione con la Singapore Association of Visually Handicapped, invia la foto scattata  in tempo reale ai micro-volunteers che, tramite il loro smartphone, potranno rispondere immediatamente permettendo al non vedente di sapere cosa c’è intorno a lui facendogli vivere il contesto che lo circonda come se lo potesse guardare coi propri occhi.

Una bellissima idea per stare vicino a chi è meno fortunato in modo molto semplice.

Non trovate anche voi?