Moleskine: Concorso creativo anti razzismo, dedicato all’arte grafica

2442
abrugiati_01
Claudia Abrugiati, Moleskine.com

Si chiama MyDetour 5×5 il nuovo progetto di Moleskine per Feltrinelli, dedicato ad una nobile causa “Il razzismo è una brutta storia“.

MyDetour, a sostegno della fondazione onlus “lettera 27“, è un concorso aperto a tutti coloro che amano dipingere, illustrare, disegnare, ‘scarabocchiare’, scrivere o fotografare.

Partecipare è molto semplice: basta consegnare, presso i punti vendia Feltrinelli aderenti all’iniziativa, il proprio taccuino Moleskine pieno zeppo di tutta la vostra creatività!

In questo modo, oltre ad avere l’opportunità di mostrare i vostri lavori sia on sia off line a tutto il mondo, sarete parte di un progetto che mira alla sensibilizzazione delle persone verso le problematiche del razzismo e dell’Africa.

“myDetour 5×5 sostiene il progetto WikiAfrica, promosso dalla fondazione lettera 27 onlus in collaborazione con Wikimedia Italia e volto ad africanizzare Wikipedia ampliando le voci riguardanti aspetti di cultura, storia, linguaggio e tradizioni dell’Africa. myDetour 5×5 è parte del più generale progetto myDetour, the Moleskine notebook experience, iniziato nel 2007 a NewYork e proseguito nel 2008 a Parigi e a Berlino. Tappe internazionali di myDetour 2009 saranno Istanbul e Tokyo.”

Lettera 27 è un’organizzazione no profit nata nel 2006 allo scopo di favorire l’alfabetizzazione l’istruzione e l’accesso alla conoscenza in quelle parti del mondo in cui purtroppo, ad oggi, le condizioni di vita generali sono di gran lunga inferiori rispetto a quelle dei paesi sviluppati.

Diciamo che i progetti sono, in special modo, rivolti al continente Africano e nel sito potrete trovare tutte le varie voci, informazioni, aggiornamenti e quant’altro inerenti lo sviluppo degli obiettivi.

Per quanto concerne le modalità di partecipazione al concorso in oggetto, qui trovate informazioni approfondite, modalità di partecipazione e finalità.

Si svolgerà in 5 negozi di 5 città Italiane: Milano, Roma, Naoli, Parma e Firenze e c’è tempo fino alla fine di Novembre.

Dimenticavo: per l’autore del taccuino più meritevole in palio un soggiorno di un giorno e una notte a Dakar.

In bocca al lupo ai partecipanti e complimenti a tutte quelle persone che, ogni giorno, in un modo o nell’altro, contribuiscono al miglioramento della vita altrui…

 Marusca Cesare

3 COMMENTI

  1. Non è una coincidenza…Anzi colgo l’occasione per ringraziare la tua segnalazione su facebook!
    Ti seguo sempre molto volentieri, alla prossima!