LG rende puliti anche i giocatori di rugby più agguerriti!

690

Logo LGCome? Grazie ad una simpaticissima azione di ambient guerrilla ideata lo scorso anno a Johannerburg…

… dove è stata installata un’ enorme “lavatrice” all’uscita dei corridoi che collegano gli spogliatoi allo stadio. Di cosa si tratta? Facciamo un piccolo salto indietro nel tempo, e incontriamo questa simpatica iniziativa di LG

L’ originale idea, è stata realizzata in collaborazione con l’agenzia J&R Johannesburg.

Tutti sappiamo che, il rugby, è uno sport  che fa sporcare molto. I giocatori si buttano per terra e si riempiono di fango. Come fare per ripulirsi tra il primo ed il secondo tempo del match? Niente paura, ci pensa LG! Entrando nella “lavatrice” che collega direttamente lo stadio agli spogliatoi alla fine del primo tempo, i giocatori si trasformano e… come per magia, all’inizio del secondo tempo rientrano nello stadio belli lindi e profumati.

Non ci credete? Guardate un pò! 😀

Come avete potuto vedere, LG ha fatto un miracolo! 😉  L’aver ripulito questi giocatori pieni di fango è stata una vera e propria dimostrazione di come questo nuovo tipo di lavatrice di LG sia efficace anche sulle macchie più imbattibili!

Questa idea è piaciuta molto ed ha vinto il Cannes Lions Award 2011 nella categoria Media.

Un’azione che sicuramente non è passata inosservata sia per la sua originalità che per le dimensioni della finta lavatrice! 😀

Voi cosa ne pensate?