La pubblicità che si riflette nelle pozzanghere, visibile solo quando ce n’è bisogno!

976

skateboardUna pubblicità che si vede e si legge solo quando è effettivamente necessario essere informati in merito? Ci hanno pensato a Copenhagen per informare della possibilità di praticare lo skateboard al chiuso quando fuori piove e ci sono le pozzanghere!

 Non sarebbe bello se la pubblicità che ci serve comparisse solo all’occorrenza? E’ quello che hanno pensato a Copenhagen, emulando un po’ quello che avevamo già visto in Brasile in occasione della campagna pubblicitaria dei solari Nivea. Se in quell’occasione le informazioni necessarie per proteggersi dai raggi solari nocivi apparivano per incanto solamente quando appariva il sole, rendendo la pubblicità Nivea non invadente ma al posto giusto al momento giusto, più o meno lo stesso meccanismo è stato proposto in Danimarca. Ma con la pioggia al posto del sole.

Per informare gli appassionati di skateboard della possibilità di praticare questo sport al chiuso, nelle giornate più uggiose, i creativi di questo cartellone pubblicitario hanno pensato di sfruttare proprio le avverse condizioni meteorologiche, con un cartellone pubblicitario che con il sole è incomprensibile, ma che magicamente si riflette nelle pozzanghere rendendo chiaro il messaggio.

In questo modo le informazioni relative ad uno skateparks indoor, chiuso e coperto, diventano fruibili e leggibili solamente all’occorrenza: inutile informare gli appassionati di questa possibilità quando fuori brilla il sole. Più conveniente, invece, sfruttare l’acqua della pioggia  e delle pozzanghere per dare loro l’opportunità di allenarsi nonostante il cattivo tempo.

Un’idea assolutamente geniale, non trovate? Un’idea che ricorda anche la pubblicità notturna della birra dedicata ai viveur della notte: così il messaggio arriva solo ai diretti interessati, quando ne hanno bisogno, senza annoiare chi non è interessato alla cosa!