La campagna di realtà aumentata di Impulse

958

Campagna Impulse con Realtà Aumentata Il brand di deodoranti Impulse ha organizzato di recente a Buenos Aires una campagna promozionale basata sulla realtà aumentata.

L’idea è stata di collocare all’entrata di un centro commerciale uno schermo LCD in formato gigante e un sistema di telecamere per riprendere l’azione.

Le donne erano invitate a fermarsi davanti allo schermo e a formare una “S” sul corpo con il deodorante. Da quell’istante iniziavano a comparire personaggi virtuali che interagivano con le ragazze. Queste figure rappresentavano uomini letteralmente catturati dal profumo di Impulse, che si avvicinavano poi alle donne regalando loro fiori e palloncini.

Il video illustra l’esperienza.

C’è da dire che la campagna organizzata dalla Impulse è stata certamente impattante, coinvolgendo un gran numero di testimoni e passanti.

Ma  bisogna al tempo stesso evidenziare che una strategia di questo tipo è decisamente dispendiosa, perché implica il coinvolgimento di attori oltre che di materiale tecnico di notevole valore, come lo schermo gigante.

Vale quindi la pena ricordare che spesso, il medesimo risultato può essere raggiunto con idee (come flashmob o azioni unconventional di vario tipo) altrettanto vincenti ma molto più economiche dal punto di vista dei costi. Vi invitiamo a dare uno sguardo agli articoli presenti su Media Gu per scoprire come da strategie semplici e – ripetiamo molto più vantaggiose – possano essere raggiunti grandissimi obiettivi di comunicazione.