Investimenti nell’Advertising in calo, ma non su Internet

883

Secondo il rapporto Nielsen che esamina lo stato dell’advertising nel nostro paese, il 2011 è iniziato bene per il settore Internet

 

Rapporto Nielsen
Gli investimenti pubblicitari sono in calo, ma si continua ad investire su Internet

E’ stato pubblicato il rapporto Nielsen sull’advertising, che mostra un settore in calo nel primo bimestre del 2011 rispetto allo stesso periodo dell’anno precedente.

Il calo degli investimenti è stato quasi in tutti i settori, facendo registrare un -15,3% per il cinema, -24,1% per le affissioni e -7,4% per la stampa.

A sostenere il settore della pubblicità all’inizio dell’anno sembra essere proprio Internet, che ha fatto registrare un aumento degli investimenti pari al 15,5%, con un picco del +211,8% nel settore della distribuzione.

Si tratta di numeri che è importante conoscere, dal momento che identificano anche i settore in cui l’advertising risulta essere più efficace, e mostrano come il “canale” internet abbia ancora molto potenziale e debba essere sfruttato in maniera maggiore.

Purtroppo, non basta effettuare un investimento in campagne pubblicitarie online se queste sono strutturate come le campagne più classiche.
E’ infatti bene ricordare che Internet è un mondo molto diverso dagli altri, dove gli utenti hanno esigenze e comportamenti diversi rispetto a chi ad esempio legge le notizie sui giornali cartacei.

[IAB]

English Please:

Less Investments in Advertising, but the Internet Channel grows stronger

In the first two months of 2011, Italian companies are investing less money on advertising, but they still believe in the Internet channel, which is growing stronger.