Inside, la serie tv tutta social: un progetto di Intel e Toshiba

609

Promette di diventare molto virale il progetto seriale ideato da Intel e Toshiba: un film la cui sceneggiatura si poggia sulle scelte che gli utenti fanno su Facebook e Twitter.

Si potrebbe quasi definire una sceneggiatura alla JJ Abrams, creatore di alcune delle serie tv più seguite degli ultimi anni, solo che dietro non ci sono una miriade di autori pronti a regalare a ogni inquadratura un colpo di scena: per questo progetto, intitolato Inside, la sceneggiatura è tutta social, nel senso che gli utenti sono chiamati, dalle community dell’esperimento, a intervenire sulla storia per modificarla di continuo.

Inside, sponsorizzato da due colossi della tecnologia come Intel e Toshiba, è la storia di una ragazza che si ritrova rinchiusa in una stanza, con a disposizione solo un pc (un laptop Toshiba) e una connessione wifi attiva. Questo le permette di comunicare con il mondo e con la rete dei suoi amici social: nella prima puntata la vediamo inviare una mail ai suoi contatti per invocare aiuto e spingere le ricerche. I video, che ovviamente sono visibili su Youtube e sulla fan page ufficiale di Facebook, sono ben fatti e ben recitati dall’attrice protagonista Emmy Rossum.

Vi proponiamo qui il primo episodio della serie: in Usa sono aperti di continuo casting per provetti sceneggiatori, che, oltre a vincere la gloria per aver partecipato, appaiono spesso anche in camei nelle diverse puntate.

Cosa ne dite del progetto?