Gomme GoodYear sul bagnato, ad Amburgo un battello a vapore unconventional

1930

gomme GoodYear Come testare se le gomme GoodYear funzionano davvero bene sul bagnato? Semplice, montandole sulla ruota di un celebre battello a vapore di Amburgo. Ecco il risultato finale, assolutamente unico!

Le gomme GoodYear funzionano bene sia sull’asciutto sia sul bagnato. Ma come fare per dimostrare l’efficacia dei prodotti del celebre gruppo? Ovviamente un test su strada su un’automobile sarebbe stato troppo banale e non avrebbe avuto la stessa risonanza di questa bellissima campagna unconventional.

La città di Amburgo, che ci aveva già conquistato per la sua campagna non convenzionale sull’importanza di lavarsi le mani, una tra le campagne più belle di questo 2013, ha ospitato un’azione di unconventional marketing di GoodYear, che ha fisicamente vestito la ruote di un celebre battello a vapore che solca le acque del mare della città con la sua gomma, esaltandone così virtualmente ma in maniera assolutamente efficace le sue potenzialità sul bagnato. L’idea è dell’agenzia Leo Burnett Germany.

Ovviamente l’attenzione dei media è stata molta, così come quella dei passanti che smartphone alla mano hanno immortalato un evento che non si vede molto spesso: un pneumatico al posto della ruota del battello a vapore che è anche meta turistica del porto di Amburgo.

Convinti, ora, che le gomme GoodYear funzionano bene anche sul bagnato?

Fonte | Folliacreativa