Al Fuori Salone di Milano gli Acchiappa Designers, chi li ha visti?

905

_OKI9765livellato-43314b09fcVenerdì 11 aprile, chi si fosse aggirato nella zona di Via Tortona a Milano, magari dalle 17:00 alle 21:00, non avrà potuto fare a meno di imbattersi in tre figuri divertenti che si muovevano con aria da “ricercatori pazzi” in mezzo alla folla, per scoprire e mettere al sicuro i  designers su Thinkalize!

Decisamente la similitudine con i Ghostbuster, il famosissimo film del 1984 di Reitman che vedeva come protagonisti alcuni attori in arrivo dal Saturday Night Live, era immediata: l’abbigliamento, lo “zaino protonico“, le “sofisticate attrezzature” quali il designers scanner, le movenze e l’empatia che i tre attori creavano immediatamente con gli avventori del Fuori Salone rimandavano agli indimenticabili acchiappafantasmi.

Gli Acchiappa Designers, però, anziché catturare i fantasmi e combattere Gozer il gozeriano, hanno messo al sicuro i designers nella nuovissima piattaforma Thinkalize, che partirà con la sua fase beta nel mese di Giugno. L’obbiettivo di questa innovativa piattaforma è quello di mettere in connessione aziende con brillanti università e Designers che, a loro volta, avranno l’opportunità di condividere e collaborare essi stessi, creando un vero e proprio scambio virtuale innovativo.

Interessante vero?

Tornando all’unconventional action del Fuori Salone vogliamo soffermarci, per il momento, ad alcuni attimi rubati con questa fotogallery, in attesa che Creativi Digitali concluda la post produzione del video con gli highlights dell’azione.

[widgetkit id=8146]

Thinkalize nata dalla mente di Nicoletta Grumelli e sostenuta dal team, incubati presso l’officina di imprese SpeedMiUp (costituito da Università Bocconi, Camera di Commercio  e Comune di Milano) è una giovanissima startup che, con quest’azione, ha potuto mettersi in evidenza senza fare investimenti eccessivi, lasciando un ricordo positivo sulle persone ma, soprattutto, coinvolgendo il target di interesse che potrebbe davvero trovare un ulteriore possibilità di farsi notare grazie alla loro piattaforma.

Anche le PMI, finalmente, possono attuare nuove strategie di comunicazione, senza spendere cifre esorbitanti, e comunicare in modo creativo e diretto, beneficiando della “coda lunga” per moltissimo tempo…

Rimani sempre aggiornato con MediaGU!, ti aspettano notizie interessanti dal mondo della comunicazione, soprattutto non convenzionale, a cui poterti ispirare.

ENGLISH, PLEASE!

Last Friday, the 11th of April, there were three special guests at Fuori Salone event in Via Tortona in Milan: the “Designer Busters”. They were looking for designers from all over the world in order to let them know a new online platform called “Thinkalize”: a virtual marketplace where designers can share their projects with companies and universities, besides collaborate together through the creation of work’s team. This unconventional action by Flash Mob Milano had a great success: not only the attention of professional designers, but the one of any kind of people was attracted by our “Designer Busters”; from eldest to youngest were captured by the three actors and funny gags were built and filmed. This kind of unconventional communication tools allow small and medium-sized companies, as well as start-ups, to rise their brand awareness through innovative strategies, which also are fun and catchy.