Dunkin’ Donuts e l’aroma di caffé sugli autobus: campagna non convenzionale profumata!

1073

Dunkin’ Donuts Come promuovere il nuovo caffè di una nota catena di locali come Dunkin’ Donuts? Semplice, con l’aroma che si sprigiona sull’autobus quando la radio trasmette la pubblicità dell’azienda!

Gli autobus e i mezzi pubblici in generale si confermano come lo strumento migliore per campagne non convenzionali. Questa nuova idea di Dunkin’ Donuts conferma questo trend!

Chi è stato negli Stati Uniti d’America conosce bene questa catena di locali, famosa soprattutto per le ciambelle che da mattina a sera accompagnano, con la loro dolcezza, americani e turisti in giro per le varie città. Ma il gruppo che produce il cibo preferito da Homer Simpson, da qualche tempo propone anche caldi e lunghi caffè.

Per promuovere al meglio questo nuovo servizio proposto nei locali del gruppo, ecco che Dunkin’ Donuts ha pensato ad un’idea geniale: mentre le persone sono in autobus, possono ascoltare alla radio lo spot che annuncia il caffè del gruppo. Ma se la reclame non li invoglia abbastanza nel recarsi subito in uno dei locali per assaporare un bicchierone di questa bevanda, ecco che l’aroma del caffè potrebbe invece convincerli. In concomitanza con lo spot radiofonico, sui mezzi pubblici si sprigiona, infatti, il profumo di un caffé appena fatto.

Succede in Corea del Sud, a Seul: grazie ad un diffusore che si attiva con un sensore a riconoscimento vocale, ad ogni passaggio dello spot del gruppo, emanando un profumo che fa davvero venire voglia di avere tra le mani una tazza di caffè.

Se McCain proponeva più o meno lo stesso sistema alla fermata del bus, Dunkin’ Donuts sale a bordo dei mezzi: una tecnica semplice, ma efficace!