Darth Vader e Joker al servizio di Amnesty International, viral video su Youtube

895

Amnesty International viral videoAmnesty International contro le aziende produttrici di armi usa due bad boy come Darth Vader e Joker, che tornano a casa a mani vuote. Forse perché non sono tiranni ma solo dei cattivi ragazzi?

Amnesty International, per la sua nuova campagna di sensibilizzazione legata al commercio di armi internazionali, ha scelto due testimonial davvero eccezionali, due cattivi ragazzi che si vedono sbattere le porte in faccia da quelle stesse aziende che sono solite trattare ogni giorno con i dittatori più crudeli del mondo.

Darth Vader, accompagnato da un suo portavoce e da due Stormtroopers, ha tentato di acquistare delle armi presso la ditta belga FN Herstal: lui voleva solo delle pistole e per non dare nell’occhio non è nemmeno sceso dall’automobile, salvo poi cambiare idea e mettere in fuga il sorvegliante, che non ci ha pensato su due volte ed ha chiamato la polizia.

[youtube]http://www.youtube.com/watch?v=zjm0C1CJUNE[/youtube]

Altrettanto sfortunato è stato un altro cattivone come il Joker, acerrimo nemico del noto supereroe americano Batman, anche lui alla ricerca di un’arma o almeno di un aereo da combattimento che, a quanto pare, la ditta francese Dassault dispensa in giro per il mondo!

[youtube]http://www.youtube.com/watch?v=5X7VS8ZltiY[/youtube]

Se non potete vendere armi ai mascalzoni, perché le vendete ai tiranni?“, questa la conclusione di Amnesty International, organizzazione che opera a livello mondiale, che si chiede perché ai tiranni sì e a dei bad boys come loro no. Le campagne sociali trovano un terreno molto fertile nel marketing non convenzionale (come dimostrato dai numerosi video e progetti di Greenpeace!) e Amnesty International lo sa bene. Con poco, si può diffondere il messaggio ad una platea mondiale, se non interplanetaria, visto uno dei protagonisti di questi filmati!

Una domanda sulla quale riflettere, per dei viral video che sono piaciuti moltissimo su Youtube… Chissà se poi la polizia ha arrestato Darth Vader, sono sinceramente preoccupata… 😉