Canon: Your Second Shot. Per Ricreare i Bei Momenti Rovinati dalla Scarsa Luce

1127

Alcune fotografie di bei momenti che abbiamo vissuto vengono scattate in condizioni di bassa luminosità, e vengono male. Canon, negli Stati Uniti, permette di rivivere quei momenti.


Canon: Your Second Shot
Canon: Your Second Shot

Quante volte riguardando le foto che abbiamo scattato ad una serata con amici, o durante una vacanza, scopriamo che sono troppo scure?

Foto che teniamo solo per i ricordi che ci evocano, ma che se non evocassero ricordi particolarmente piacevoli, saremmo più che tentati di cestinare.

E Canon lo sa.
Per questa ragione ha creato Your Second Shot, un progetto che permette di caricare una foto legata ad una storia particolarmente felice della nostra vita, per riviverla, e riscattare la foto con le nuove macchine fotografiche Canon, fatte apposta per scattare anche in condizioni di bassa illuminazione.

Sul sito possiamo già vedere alcune delle storie caricate e ricreate dagli utenti, ed inviare le nostre foto (se vivessimo negli Stati Uniti) per tornare sul posto e riscattare la fotografia con l’aiuto di Canon.
I video a corredo delle foto “risistemate” ci raccontano le storie, ed il sito è piacevolmente fruibile anche non avendo la possibilità di inviare una propria storia.

Guardando poi le foto scattate con la macchina fotografica Canon, e confrontandole nella stessa pagina web con le foto originali, si ha la possibilità di apprezzare le caratteristiche delle nuove macchine fotografiche.

La campagna è stata ideata da Dentsu America.

[Ads of the World]

English Please:

Canon: Your Second Shot

Sometimes, our photos are too dark, but we still keep them to keep memories alive.
Canon offers the opportunity to ricreate the story that brought to the dark photos and have the shot retaken with their new cameras, designed fo shooting in the dark.


2 COMMENTI

  1. Tutto bello e interessante tranne che mi chiedo cosa me ne faccio? Devo insomma comperare una macchina foto nuova e recarmi nuovamente sul posto??? ma va ma va ma va…

  2. No, la macchina fotografica te la danno loro, e ti pagano pure il viaggio.
    Poi pubblicano la tua storia sul sito 🙂