Ecco il misuratore di freschezza per l’alito

1188

La questione dell’alito cattivo è molto delicata e può mettere a rischio le nostre relazioni sociali.

Se non seguiamo una corretta igiene orale, se mangiamo cibi che lasciano in bocca un retrogusto intenso, se non prestiamo attenzione, l’alito cattivo si sente… eccome… Ma come capire se è fresco oppure no? La prova con la mano lascia il tempo che trova e non possiamo certo chiedere a un amico di aiutarci, per non mettere a rischio la sua vita… Niente paura, perché è arrivato il misuratore d’alito…

Ovviamente si tratta di un’azione di marketing non convenzionale, proposta da Frisk, in Belgio, con la collaborazione di un’agenzia di comunicazione, che ha realizzato un simpatico billboard interattivo che è stato posizionato vicino a una stazione della metropolitana.

In pratica chi voleva poteva farsi misurare, in maniera decisamente ironica, l’alito, ma venivano anche dispensati consigli molto particolari per poterne migliorare le freschezza!

Voi avreste mai il coraggio di testare, di fronte a tutti, la freschezza della vostra bocca? Ci vuole coraggio e sangue freddo!