Nespresso: Il Paradiso Può Attendere (non il caffè però!)

1146

L’ultimo capitolo della saga Nespresso ricorda a George che ha un “conto aperto” con il Paradiso, che non può aspettare le sue capsule.

Le pubblicità Nespresso sono ormai parte di una vera e propria saga, che arriva quasi ad appassionare gli utenti come una serie televisiva a tutti gli effetti.
L’ultimo episodio della saga ci ricorda la piccola “disavventura” di George, che riesce a “scampare” al Paradiso dopo aver ricevuto un pianoforte in testa appena uscito dal negozio Nespresso proprio grazie al caffè, che sarà barattato per la vita dell’attore.

In questo ultimo capitolo George sale in taxi quando esce dal negozio, ma sul taxi lo aspetta una sorpresa:

[youtube]http://www.youtube.com/watch?v=LIPRH0hEs3Y[/youtube]

Le pubblicità Nespresso, concepite come un vero e proprio racconto a puntate sotto forma di brevi pillole video, appassionano gli spettatori, contribuendo a creare una certa affezione alla marca.

Se infatti nei primi episodi era il protagonista (George Clooney) a rendere Nespresso quasi indimenticabile, l’affiancamento con il Paradiso e l’aldilà (che può ricordare le pubblicità Lavazza con Paolo Bonolis e Luca Laurenti) rendono la storia più storia, e quasi ci aspettiamo la prossima puntata, volendo capire se prima o poi la chiamata al Paradiso arriverà, o se George continuerà a rifornire il Paradiso di capsule (Volluto, il preferito!) per scampare alla triste sorte e continuare a vivere.

English Please:

Nespresso: Heaven can wait, but not for its capsules!

The last Nespresso-story chapter reminds the viewer that previously George Clooney was very near death (remember the piano on his head some time ago?).
Now, George seems to have a new task: buying capsules for Heaven.
And don’t forget the Volluto flavour!