Il biglietto da visita di un illustratore

1385

Audrey HepburnSe un’immagine vale più di mille parole e se il miglior biglietto da visita di un illustratore sono le sue creazioni grafiche, non occorre aggiungere nulla all’immagine dell’indimenticabile Audrey Hepburn, simbolo di eleganza e umanità, a parte la mia dedica a tutte le donne che la ammirano e si rispecchiano nel suo animo gentile.
Affido alle parole dell’attrice, citate qui di seguito, il commento sul concetto di bellezza e lascio parlare il suo viso che ho ritratto a mano con l’ausilio della tavoletta grafica…

“Per avere labbra attraenti, pronuncia parole gentili.
Per avere uno sguardo amorevole, cerca il lato buono delle persone.
Per avere un aspetto magro, condividi il tuo cibo con l’affamato.
Per avere capelli bellissimi, lascia che un bimbo li attraversi con le proprie dita una volta al giorno. Ricorda, se mai avrai bisogno di una mano, le troverai alla fine di entrambe le tue braccia.
Quando diventerai anziana, scoprirai di avere due mani, una per aiutare te stessa, la seconda per aiutare gli altri. La bellezza di una donna aumenta con il passare degli anni.
La bellezza di una donna non risiede nell’estetica, ma la vera bellezza in una donna è riflessa nella propria anima. È la preoccupazione di donare con amore, la passione che essa mostra.”

(Audrey Hepburn)

6 COMMENTI

  1. Che dire…come donna non posso che ringraziarti per questo dono e farti i complimenti per lo splendido ritratto.
    Condivido a pieno il concetto di bellezza qui citato ed invito tutte le donne a riflettere…in tempi dove, purtroppo, tutto ruota intorno ad un concetto di femminilità malato, impuro e tristemente legato all’estetica (per di più artificialmente costruita!).

  2. Le persone vere, che tanto è difficile scorgere in questo mondo sommerso da mille problemi, e da mille stupidaggini, dovrebbero a volte fermarsi a riflettere su parole come queste, per trarne un vero insegnamento.

    Sono molto contento di avere nel nostro staff non solo un bravissimo illustratore come Andycomic, ma altresì una persona con uno spiccato lato umano, cosa che apprezzo tanto quanto la professionalità. Grazie Andy.

  3. Ciao Andy, che dire??
    Hai reso onore alle donne con una splendida donna, nonchè mio mito personale da anni. Le parole di Audrey, sono piccole perle di semplice saggezza che racchiudono qualcosa che va oltre le mere indicazioni comportamentali e di vita e mai, come in questo momento, penso siano appropriate quale omaggio verso una donna.
    Qualsiasi vera donna.
    Con anticipo sulla reale forza della giornata deidcata alla donna che si avvicina, rendiamo onore al mondo femminile ed a quegli uomini che nelle donne sanno apprezzare le loro reali peculiarità…Grazie Andy, alla prossima.

    p.s. ovviamente il ritratto è ben fatto e, rispetto all’originale, hai saputo tirar fuori come un guizzo da bambina che in lei non avevo notato e che, francamente, le dona in modo strepitoso.

  4. Sono senza parole…Grazie infinite a tutti voi per gli apprezzamenti e per la sensibilità dei vostri cuori…

    Un caro saluto da Andy

  5. grande illustratore, condivido la scelta di ciò che hai deciso di scrivere, oggi è difficile trovare una persona così bella ed elegante fuori, e ancora più grande dentro. Audrey è stata definita come la più bella donna di sempre, e credo che per noi donne, oggi rappresenti un’ icona dalla quale trarre veramente ispirazione profonda, non solo per le sue idee ma anche per la sua voglia di vivere. Mi fa altrettanto piacere che sia stato un uomo a disegnarla, perchè tutto questo aiuta le donne a non sentirsi discriminate, e allo stesso tempo ad apprezzare sempre di più la complicità maschile.
    😉 bravo!