FACEBOOK CI RIPROVA LANCIANDO TRAMITE INSTAGRAM LA NUOVA APP “BOLT”

989

boltInstagram, la rete sociale appartenente a Facebook, ha lanciato da pochi giorni una nuova applicazione chiamata “Bolt”, che permette di inviare in maniera semplice e rapida foto o video ai propri contatti, che vengono autodistrutti dopo la visualizzazione.

Vi ricorda qualcosa?

Il mese scorso Facebook, con il lancio della app Slingshot, aveva provato a contrastare il grande successo ottenuto da Snapchat ma senza ottenere il risultato sperato; per questo adesso ci riprova, questa volta tramite Instagram, lanciando Bolt, una app di messaggistica istantanea molto simile alle due citate in precedenza: per iscriversi basta il proprio numero di telefono, aggiungere i contatti tramite la rubrica (non c’è bisogno di collegare una email o un account Facebook) e iniziare a condividere foto e video.

Rispetto a Instagram non è possibile applicare filtri o modificare le foto, mentre in confronto a Snapchat i contenuti sono condivisibili solo con una persona alla volta, e bisogna riscattare la foto per inviarla ad altri eventuali contatti. Il concetto base, l’autodistruzione del contenuto, è presente anche per questa applicazione, ma in più c’è la possibilità di bloccare l’invio della foto o del video entro pochi secondi “shakerando” il telefono e salvando il contenuto nella propria galleria.

instagram-bolt

Sembra proprio che Mark Zuckerberg non si voglia arrendere al grande successo ottenuto da Snapchat, che attualmente conta di 82 milioni di utenti in tutto il mondo (circa un terzo degli utenti iscritti ad Instagram che supera un bacino di 200 milioni) e circa 760 milioni di contenuti media condivisi ogni giorno.
Snapchat intanto annuncia il lancio di una nuova funzione, i geofilters, che permette di filtrare foto e video mostrandole solo quando ci si trova in una località specifica: disponibile solo a Los Angeles e a New York, il progetto si espanderà a breve in altre città.

Tornando a Bolt, per il momento il software è scaricabile solo in Nuova Zelanda, Singapore e Sud Africa, ma si può già trovare sullo store di Google Play e sarà presto disponibile a livello globale. 

Quale sarà il futuro di questa app? Riuscirà finalmente Zuckerberg a superare in termini di utenza Snapchat? Let’s see..

ENGLISH PLEASE!

Since few days Instagram launched a new app called Bolt, for now available only in Singapore, South Africa and New Zealand. This photo and video messaging app is very similar to Snapchat: you can sign up with your phone number and share media content with your friends, but just to one person at a time. Mark Zuckerberg, after the failure of Slingshot, keeps trying fight against the big success reached by Snapchat, that by now counts on 82 milion users and 760 milion media contents shared.