Arena dei fotografi: Risultati

815

Il nostro blog periodicamente si trasforma in un anfiteatro, in un ring piacevole ove bravi professionisti hanno accettato di mettersi apertamente a disposizione del pubblico per conformarsi anche alle loro opinioni che, sanno, pesare del 33% rispetto a quello che è il “potere” decisionale dello staff di CDCM Pro.

Chi ha contribuito a rendere preziosa e stimolante l’Arena di questa settimana sono stati dei maestri dell’immagine; professionisti ambiziosi che hanno saputo comunicare con le loro fotografie impressioni e percezioni particolari.

Tutti i fotografi presentati, indistintamente, hanno dimostrato padronanza dei loro strumenti, la capacità di saper fare emergere emozioni e la facoltà di saper cogliere, attraverso luci, colori, inquadrature, sguardi e sfumature, la vera essenza di questa meravigliosa arte.

Una visione unica, il fermo immagine di un istante, che ha racchiuso significati ben precisi dettati da standard che, in questo caso, hanno rispecchiato regole dettate da un potenziale cliente con attese ben precise ma disposto a capitolare di fronte alla percezione del pubblico.

Così è stato.

La scelta in questi casi può essere veicolata da gusti personali, conoscenze legate alla propria cultura, un retaggio di preparazione propria del colore e della fotografia. È stato importante considerare anche il messaggio che si percepiva da quello che si guardava ed il potenziale che ne è emerso ha dato luogo alla scrematura dei candidati.

Il giudizio del pubblico è stato determinante per arrivare al responso finale derivato dalla fusione delle valutazioni professionali interne all’Azienda, ed il gusto generale espresso.

Prima di annunciare in nominativi definiti, vorremmo ringraziare tutti coloro che, anche questa volta, hanno preso parte all’iniziativa creando un’atmosfera davvero energica.

L’Arena dei Fotografi ha individuato quali collaboratori effettivi:

  • Luna Bogoni
  • Ksneia Cervetti
  • Rossella Orizio
  • Orso Pedriali
  • Luca Zocco

Ringraziamo gli oltre duemila visitatori giunti al nostro sito in questa settimana, naturalmente un particolare ringraziamento va agli oltre trecento utenti che hanno deciso di soffermarsi in modo specifico per lasciare traccia della loro preferenza. Siamo molto onorati dell’attenzione che, sempre di più, viene data a questo tipo di iniziativa e ci rendiamo conto della bontà di aver scelto di condividere con tutti voi, secondo la filosofia della Wikinomics, un punto di vista così importante per ottemperare alle nostre scelte.

GU!, la comunicazione in jeans vuole essere un momento di incontro, di confronto e di Condivisione con chi, come noi, crede nella forza della rete per integrare ed arricchire le proprie conoscenze.

L’Arena vi da appuntamento alla prossima settimana con una nuova figura professionale veramente brillante e multiforme.

A presto!

7 COMMENTI

  1. Ho letto i risultati dell’Arena dei fotografi e devo dire che ne sono molto stupita.
    Si afferma nell’articolo precedente che “il giudizio del pubblico è stato determinante per arrivare al responso finale derivato dalla fusione delle valutazioni professionali interne all’Azienda, ed il gusto generale espresso”.
    Non mi pare che si sia tenuto tanto conto del giudizio del pubblico, visto che una delle nuove collaboratrici ha ottenuto pochissimi voti (mi pare siano 4), mentre altri, non accettati nel gruppo, avevano ottenuto dai 30 ai 47 voti.
    Sarebbe interessante conoscere i criteri della selezione finale.

  2. Dici bene! Luna Bogoni.. (quella che ha ricevuto 4 voti) non aveva bisogno degli amici degli amici per essere apprezzata dal pubblico o A MAGGIOR RAGIONE DALL’AZIENDA!! e per fortuna!! La decisione finale spettava a gente competente! La prossima volta invece di contare i voti, giudica le immagini.. perchè forse lo scopo principale è quello! comunque Grande Lunaaaaaaaaa!Complimenti a noi!

  3. Buonasera Rita,
    sono una responsabile di CDCM Pro ed ho letto con attenzione la sua critica che, ad una prima lettura, appare assennata.
    Naturalmente convengo con lei che le votazioni per le opere presentate, in alcuni casi, hanno pesato in modo più predominante, rispetto ad altri.

    Come però lei ha sottolineato è stato proprio il giudizio del pubblico a determinare le nostre scelte che, come annunciato nel nostro post del 7 novembre (http://www.mediagu.com/?p=201), ha avuto un peso pari al 33% sulla scelta finale.

    Questo dovrebbe indurla a pensare che, di fatto, il solo giudizio del pubblico non poteva avere una valenza, se non avvalorato dal gusto e dalle scelte tipicamente aziendali che abbiamo affrontato per ottemperare alla nostra scelta.

    Nello scegliere questi cinque professionisti, come indicato in questo post, ci siamo basati su valori estetici, di colore, di comunicazione, di standard qualitativi, di impatto visivo e di mercato che in questo momento CDCM Pro sta affrontando.

    Sono standard sui quali è fondamentale basarsi che, ovviamente, vanno associati al gusto del pubblico.

    Ovviamente là dove la valenza di un professionista viene “votata”, all’interno del nostro staff, in modo unanime è palese il peso della scelta anche agli occhi di chi, diversamente l’ha giudicato.

    Condividere con la rete le nostre scelte è molto importante perché è soprattutto grazie a commenti accurati che è possibile far emergere peculiarità di taluni che potrebbero “passare inosservati”, ma è altresì importante saper proporre scelte differenti basate su valutazioni attente e analitiche.

    La ringrazio per aver partecipato alla nostra iniziativa e, soprattutto, d’aver investito il suo tempo per scriverci ed aver dato l’opportunità di ottemperare ad un ulteriore chiarimento.

    La invito a seguire le Arene che si terranno nelle prossime settimane ed a rendersi sempre partecipativa e collaborativa come lei ha saputo essere.

    Cordiali saluti.
    Cristina Usai

  4. Ringrazio per la risposta sollecita ed esauriente, che rivela la serietà con cui avete proceduto.
    Non mi era chiaro in che modo funzionasse il peso del pubblico, pari al 33%, sulla vostra scelta finale e la mia impressione era che voi aveste già fatto le vostre scelte prima della votazione del pubblico. Non mi piaceva l’idea di aver partecipato ad una votazione … “fasulla”. Con questo non intendevo assolutamente sminuire il valore dei 5 fotografi selezionati.
    Mi fa piacere ora conoscere i criteri con cui avete proceduto: valori estetici, di colore, di comunicazione, di standard qualitativi, di impatto visivo e di mercato.
    Cordiali saluti.
    Rita Piloni

  5. Uno dei 5 fotografi dice:
    Sono Luna, complimenti anche a Rossella ed agli altri 3 fotografi.
    Colpita positivamente anche per come si è risolto il diverbio sollevato.Ho molto apprezzato le parole spese da Cristina Usai.
    Mi hanno veramente lasciato una forte impressione positiva di questo progetto, e quindi ancora più felice di farne parte.
    Inoltre sono curiosa, e con me Rossella, di iniziare questa fortunata collaborazione!
    Poi permettete…i bei risultati secondo me vanno sempre dedicati, quindi: a Me, a Fede, Big family ampliata!, Sulab photo,e buona fortuna a Frisco shop che spacca sempre una cifra!!!!
    Ciao a tutti!!!