Vacanze e Facebook: Aumentano le Interazioni su Alcune Pagine

826

Con l’avvicinarsi di Pasqua, è interessante notare come le vacanze possano influire sulle interazioni su Facebook

 


Facebook Pasqua 2011
L'avvicinarsi di alcuni eventi modifica le interazioni sui Social Network




Tra due giorni è Pasqua, e All Facebook pubblica un interessante rapporto sulle interazioni sulle pagine Facebook e come queste vengono modificate in numero in dipendenza da vacanze ed altri avvenimenti “caldi” del periodo.

Tralasciando l’analisi dell’articolo originale, è interessante la riflessione a proposito di come l’avvicinarsi di alcuni eventi particolari possa avere una reale influenza sulla popolarità di alcune pagine Facebook specifiche e più dedicate all’evento in avvicinamento.

Questa conoscenza potrebbe essere d’aiuto anche a chi cercasse di aumentare la propria popolarità su Facebook, permettendo di pianificare alcune attività in previsione di eventi di pubblico interesse.

Ad esempio, se si prevedono iniziative speciali in occasione di eventi di pubblico interesse, è possibile portare traffico a queste iniziative ed aumentarne la popolarità creando una pagina Facebook ad-hoc che porti il nome dell’evento nel nome.

Ad esempio, se creiamo una pagina Facebook dedicata alle iniziative di Pasqua della nostra compagnia di viaggi (“vacanze di Pasqua con x”, sostituendo ovviamente il nostro nome alla x), questa pagina verrà trovata da quelli che cercano le “vacanze di Pasqua” su Facebook, e potrà portare anche più traffico alla nostra pagina, ammesso che ci ricordiamo di segnalarla sulla pagina dedicata alla festività.

Si tratta di piccoli accorgimenti che possono far aumentare la nostra visibilità con poca fatica, semplicemente creando spazi dedicati agli eventi più importanti.

[All Facebook]

English Please:

Holidays make some pages become more interesting on Facebook

People use Social Networks to search what to do on holidays, and this changes the number of interaction on Facebook pages when holidays and other special events approach.

Keeping it in mind could help you create a better social media strategy.