Il ciclo di vita dei contenuti di Facebook: quanto “durano” foto e post?

4451

Quanto tempo rimane visibile una foto su Facebook, anche se viene cancellata?

E per quanto tempo un post ha effettiva visibilità su una bacheca?

Ecco le risposte.

La sindrome da condivisione, nata grazie ai social network, non si è sopita col passare del tempo, anzi, con l’incremento delle community e con Pinterest (del quale vi abbiamo parlato di recente qui) in primo piano, ha trovato nuovi appigli cui aggrapparsi, per la gioia degli addicted. Per cui, avere un contenuto valido rappresenta il modo migliore per lasciare il segno e farsi ricordare, diventare virali e lasciare la scia.

Ma quanto valore ha un contenuto su Facebook e quanto dura il suo effetto? Secondo una ricerca di Edgerank Checker, un post ha vita media di circa 3 ore. Questo vuol dire che tutte le azioni che si possono effettuare su un post (like, commenti, condivisioni), vengono effettuate dagli utenti in media in questo lasso di tempo, a meno di eccezioni legate alla grande carica di viralità del contenuto.

In questo caso, il concetto di “vita di un contenuto” è analitico, ma come affrontare la questione dal punto di vista del ciclo di vita delle immagini? E’ dei giorni scorsi la polemica secondo la quale le fotografie uploadate su Facebook, anche se soggette a cancellazione, vengono solo nascoste dal server, ma non eleminate totalmente. Basta infatti inserire un link diretto all’immagine per reperirla, anche se effettivamente non è più visibile dal profilo dell’utente.

La riflessione sul ciclo di vita dei contenuti su Facebook apre quindi diversi spiragli rispetto a una più ampia riflessione su cosa condividiamo e sulla privacy degli elementi che decidiamo di mettere in rete a nostro nome.

Certo, la privacy di Facebook, nonostante le recenti modifiche, continua a fare acqua da tutte le parti.

E voi, cosa ne pensate?