Greenpeace entra nel Guinnes dei Primati con il post Fb più commentato del momento

992

Le campagna di Greenpeace, organizzazione non governativa ambientalista, sono sempre state esemplari e mastodontiche. Oggi si appoggiano al web per rilanciare iniziative green dedicate al nostro Pianeta: non è un caso che, per fare una richiesta “verde“a un altro gigante della rete, Facebook, abbia lanciato un mini-contest invitando gli utenti della pagina Unfriend Coal a commentare a più non posso in un arco di 24 ore. Superando ogni record.


Per chiedere a Facebook di usare solo energia rinnovabile, senza sfruttare quella nucleare o il carbone, Greepeace ha usato proprio il social network per informare gli utenti e lanciare la campagna dedicata. Secondo le stime, infatti, il settore delle tecnologie informatiche è quello che, più di tutti, sfrutta l’energia, con numeri che fanno girare la testa. A correre ai ripari ci hanno già pensato Google e Yahoo, ma Facebook manca all’appello. Dalla pagina Unfriend Coal, allora, il grido di GreenPeace: racconta perché Fb dovrebbe sfruttare le energie rinnovabili e noi porteremo il tuo commento direttamente a Palo Alto!


Il post ha racimolato in sole 24 ore 81.916 commenti e 12 mila Like. Domani Greenpeace sarà proprio davanti alla sede di Facebook e proietterà i messaggi su un maxischermo per far sì che gli alti dirigenti possano leggerli, interiorizzarli ed eventualmente (si spera) cambiare rotta. Un maxi dirigibile inoltre solcherà i cieli proprio della California per rimarcare ulteriormente il messaggio. Ce la faranno gli ambientalisti a convincere il gigante?