Educazione su Facebook (un decalogo?)

825

L’utilizzo molto intenso di Facebook può portare a comportamenti che possono essere fastidiosi

Facebook
Alcuni comportamenti piuttosto comuni su Facebook possono risultare fastidiosi

Facebook è ormai una parte integrante delle nostre vite (almeno per quello che riguarda alcune persone), e per questa ragione in alcuni casi la vita su Social Network può diventare difficile e, forse, pesante.

Napolux, sul suo blog, riassume 10 cose da non fare su Facebook, che vanno dal tagging forsennato fino allo spamming di eventi e di applicazioni.

Per certi versi, è un decalogo da tenere a mente, comportamenti che possono risultare fastidiosi per i vostri conoscenti, ma anche cose che possono danneggiare più o meno direttamente chi quelle cose le fa.

Se infatti è vero che Facebook ormai è per tutti, a maggior ragione è possibile che Facebook lo controllino il vostro capo ed i vostri familiari, quindi fare attenzione a cosa si scrive e quando è discretamente importante, per evitare spiacevoli inconvenienti che possono verificarsi quando pubblicate foto in cui non siete proprio “al top”.

Per la stessa ragione, si dovrebbe fare attenzione quando si pubblicano foto dei propri amici, magari taggandoli.
Ed anche se la rimozione del tag è tutto sommato una operazione veloce, la fotografia imbarazzante resta dov’è anche se il tag viene rimosso.

In ultimo, le Applicazioni.
Su Facebook spopolano giochi di varia natura, chi ha tempo da perdere ed apprezza il gioco sul Social Network può ritenere queste applicazioni interessanti ed utili, ma invitare sempre tutti i propri amici a tutte le applicazioni forse è esagerato.

Leggendo il “decalogo” steso da Napolux, è facile pensare che, in fondo, si tratta semplicemente di mettersi nei panni delle altre persone quando si fa qualcosa su Facebook, pensando a come si potrebbe reagire nel caso fosse un nostro amico a compiere quell’azione nei nostri confronti.

English Please:

10 Things not to be done on Facebook

The italian blogger Napolux publishes a list with 10 things people often do on Facebook, which can be unpleasant for other people.

Maybe thinking before publishing a photo or sending an application invite can be a good thing…

Se l'idea di comunicare in modo non convenzionale vi interessa e vorreste farlo per la vostra azienda, CLICCATE QUI

Compila il form

Per entrare in contatto, senza impegno, con lo staff di Creativi Digitali

Il tuo nome (richiesto)

La tua email (richiesto)

Un numero telefonico, per un contatto più veloce

Oggetto

Il tuo messaggio

Ho preso visione dell'informativa sulla privacy,
ed acconsento al trattamento dei dati personali (Dlgs 196/2003)
Accetto

e contattateci senza impegno!

Condividi la notizia:
Share on Pinterest
Condividi la notizia










Inviare
Commenta il post usando: