Distrazioni Su Social Media: Costano Soldi Alle Aziende

1056

Controllare la posta personale ed i propri Social Network quando si è al lavoro sembra un’innocente distrazione, ma riduce molto la produttività

Social Media
Posta Elettronica, messaggi e Social Network ci distraggono dalle nostre attività lavorative

In ufficio può capitare di prendersi una pausa per controllare la propria posta personale, dare un’occhiata a Facebook ed avviare una chat per decidere il luogo dell’aperitivo con gli amici.

Sembrano brevi ed innocenti distrazioni, che non tolgono realmente tempo al lavoro, ma secondo uno studio di harmon.ie, lavorare per più di 15 minuti senza distrazioni è qualcosa che non siamo più in grado di fare, e nella maggior parte dei casi il tempo perso a causa di queste distrazioni arriva anche ad un’ora nel corso della giornata lavorativa.

Il problema però non risiede solo nella minore attenzione che si dedica al lavoro, con conseguente perdita di denaro per il datore di lavoro, ma gli effetti negativi sono maggiori di quanto si possa pensare.

Il passare continuamente da una finestra all’altra, distrarsi per l’arrivo di una mail o un messaggio (e per la conseguente risposta), sembra impattare negativamente sulla nostra capacità di risolvere i problemi in modo creativo, limitando anche la nostra capacità di concentrarci sulle problematiche relative al lavoro.

Voi come la pensate?
La tecnologia e la possibilità di comunicare sempre e comunque con tutti i nostri contatti impattano negativamente sulle vostre capacità lavorative e sulla vostra produttività?

[Mashable]

English Please:

Online Distractions have Negative Effects on Productivity

During our working time, in the office, we are constantly distracted by emails and personal messages.
All this has a negative impact on our productivity, costing real money to our company.