Google + è davvero l’anti-Facebook? Ecco le opinioni di chi l’ha provato

5380

Che cos’è Google +? E soprattutto, quali sono le opinioni dei fortunatissimi che sono riusciti a usarlo? Ecco le opinioni degli utenti sul servizio che è stato considerato l’anti-Facebook per eccellenza.

Google più arriva sul mercato proprio quando Facebook, fortissimo e implacabile con i suoi 700 milioni di utenti, si posiziona stabilmente al comando dei social networks. E a nulla valgono le critiche, non una parola sugli utenti che decidono di abbandonare la nave, perché il social di Mark Zuckerberg è stato, fino ad oggi, l’unico a ottenere consensi quasi su tutto, discorso sulla privacy a parte.

Negli scorsi giorni però, con un teaser che ha messo l’acquolina in bocca ai web addicted, Google ha annunciato l’avvento del tanto acclamato Google +, che, in buona sostanza, altro non è che un calderone di tutti i servizi di Google, ma con un tocco social. Il fatto poi che in questa primissima fase non tutti possano provarlo (si va ad inviti e attualmente, anche con quello, è impossibile accedere) lascia ancor di più accesa la lampadina della curiosità. L’attesa è quindi grandissima, per quella che si pone come una rivoluzione in fatto di social media. Più privacy, liste di amici ben definite, possibilità di creare videochat multiple, e ancora, condivisione dei feed..

Intanto, quei pochi che sono riusciti a provarlo si dividono: c’è chi lo definisce una copia bella e buona di Facebook, chi riporta alla mente gli esperimenti mal riusciti di Wave e Buzz, altri che, vista la grande fiducia in Google, non se la sentono di dare un giudizio affrettato. Da Twitter in molti non se la sentono di bocciarlo del tutto. @Stefano_Dindo dice: “E’ una copia di FB ma quella dei circles (liste di amici, ndr) è una buona idea. Vediamo come risponderanno gli utenti!“. Dal canto suo @Damiano_Zito è più positivo: “G+ mi piace molto, specie per il minimalismo grafico, la semplicità di utilizzo e l’ordine che riesce a dare alle cose“. C’è invece chi ancora rimane fedelissimo a Facebook, come @davidelico: “Non l’ho ancora studiato bene..bella grafica, poche idee nuove. Diciamo che non ho motivo x spostarmi da fb, x ora!“. @lavyrtuosa punta a ottimizzare molte operazioni lavorative, perché, come dice, “è veloce e permette di condividere informazioni solo con determinate cerchie“. Tra i commenti positivi, @insopportabile è un’entusiasta: “Credo sia il primo vero concorrente di FB. La gestione della privacy è più semplice e l’integrazione con gmail comoda”.

Più lapidario il giudizio di @deadmark: “Durerà da Natale a Santo Stefano come tutte i social di Google“.

Chi la spunterà?

7 COMMENTI

  1. Cribbio Giò, mi hai messo subito alla berlina! Avevo fatto una provocazione 🙂 Io devo ancora metterci le mani sopra anche se, a parer mio, è davvero dura andare a competere con FB. Ha ragione Davide, perchè spostarsi se il network di riferimento è di là? Non vorrei che diventasse il solito social autoreferenziale utilizzato solo dagli addetti ai lavori. Le liste poi sembrano “rubacchiate” a Diaspora…vedremo vedremo.

  2. Google ha un social network che dal 2004 è diventato molto popolare in Brasile. Si chiama Orkut e all’inizio dovevi essere invitato per poter partecipare e condividere le tue foto, video e messaggi con i tuoi amici. Con la diffusione di Facebook in Brasile il popolarissimo Orkut ha perso un po’ dei suoi fans.

    Ciao a tutti e complimenti per il sito!